INDIETRO

PRESENTAZIONE E NORME DI PARTECIPAZIONE

L’Associazione Culturale Roma Centro Mostre lancia, attraverso il proprio sito e pagina facebook dedicata, il contest TELLING ROMA. RACCONTI DALLA CITTÀ INVISIBILE, inserito nelle manifestazioni culturali dell’Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale, denominati “Contemporaneamente Roma. Autunno 2019”.

Semplice e diretta la partecipazione: dovranno essere inviati racconti brevi su Roma, la sua storia, la sua cultura, arte e vita quotidiana, ma anche sulle proprie esperienze personali in città. Racconti sulla e dalla città. Racconti” dalla “Città invisibile”, quindi, quella città che vive ai margini del contesto e che troppo spesso trova difficoltà ad esprimersi ed interagire con la “città visibile”. Il fine comune è soprattutto quello di dare rilievo e luminosità alla parola attraverso la forma del racconto, tipologia di letteratura considerata quasi sempre come forma minore rispetto al romanzo e che ha invece, come insegna Alice Munro, una fortissima valenza emozionale e comunicativa, tanto che la stessa Munro è stata insignita del Premio Nobel per la letteratura nel 2013, “per il suo ruolo di maestra del racconto breve contemporaneo”.

Non dovrà essere presentato più di un racconto inedito; massimo tre cartelle, con max 2500 battute a cartella, spazi inclusi; font “Times New Roman”; corpo 12.

Tutti i racconti conformi ai criteri indicati nella liberatoria allegata e che dovranno essere inviati entro il 23 novembre 2019, verranno pubblicati in volume previsto entro dicembre 2019.

I racconti verranno letti, dagli stessi autori, nei seguenti readings pubblici:

  • domenica 1 dicembre 2019 (ore 15,30-17,30), presso il Giardino di Largo Alessandrina Ravizza;
  • sabato 14 dicembre 2019 (ore 15,00-18,00), presso la Galleria d’Arte Moderna di Roma, via F. Crispi 24.

Come partecipare
La partecipazione è gratuita. Possono partecipare solo persone maggiorenni che potranno inviare il proprio racconto alla mail erreciemme@erreciemme.net allegando necessariamente anche la liberatoria compilata, debitamente firmata (firma autografa) e scansionata (pdf o jpg). Nel caso di mancato invio della liberatoria (homepage sito: www.erreciemme.net) il racconto non potrà essere preso in considerazione in alcun modo.

Sito realizzato da Rosida Todisco - Logo by R. Foschi & L.M. Patella -